Destina il 5×1000 alla Croce Rossa di Stradella

 

CODICE FISCALE: 02524270184

 

Destinare il 5×1000 a Croce Rossa Italiana – Comitato di Stradella non comporta alcuna spesa per te, poiché si tratta di una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia: se non effettuerai alcuna scelta il tuo 5X1000 andrà allo Stato; non si tratta, quindi, di una tassa aggiuntiva.

Inserisci il nostro codice fiscale, 02524270184, nell’apposito spazio all’interno della tua dichiarazione dei redditi.

AIUTACI AD AIUTARE, NON TI COSTA NULLA


Cos’è il  5×1000?

Tutti coloro che pagano le tasse sul reddito possono destinare lo 0,5% delle loro tasse ad un soggetto del non profit, tra cui anche Croce Rossa Stradella. Il 5×1000 è una quota dell’IRPEF che invece di essere destinata allo Stato può essere devoluta ad associazioni di volontariato e ad organizzazioni di utilità sociale.

Perché devolvere il mio  5×1000 alla Croce Rossa di Stradella?

 

  • Non costa nulla. Il 5×1000 è una quota dell’IRPEF che, invece di essere destinata allo Stato, può essere devoluta ad associazioni di volontariato e organizzazioni non lucrative di utilità sociale. Per te è un gesto completamente gratuito, a tanti bambini può cambiare la vita.
  • Può fare la differenza. Il valore del 5×1000 dipende dal reddito e varia da persona a persona. L’importo donato permette, ad esempio, di acquistare un kit parto, un saturimetro,  uno zaino per il primo soccorso e tanto altro. Cosa aspetti? Dona il tuo 5×1000 a Croce Rossa Italiana Comitato di Stradella!

Tra le molte attività che svolgiamo e che contribuirai a sostenere vi sono:

  • Servizi di Urgenza/Emergenza (AREU 118) in convenzione, trasporto infermi ed emoderivati
  • Attività di prevenzione ed educazione alla salute nel territorio e nelle scuole
  • Servizio di assistenza a manifestazioni sportive ed altri eventi a grande affluenza
  • Assistenza alle persone senza fissa dimora durante la stagione invernale
  • Diffusione del Diritto Internazionale Umanitario e dei Principi di Croce Rossa
  • Corsi di formazione sanitaria (BLS, primo soccorso, Manovre disostruzione vie aeree pediatriche, …) per la popolazione
  • Interventi durante emergenze e calamità naturali su tutto il territorio nazionale
  • Attività a favore dei bambini e dei giovani (visite in pediatria, feste per bimbi, …)

…e tanto altro ancora!

Come faccio a destinare il mio 5×1000 alla Croce Rossa di Stradella?

  • Prendi la tua dichiarazione dei redditi (730 o UNICO).
  • Nella sezione “Scelta per la destinazione del cinque per mille” firma all’interno della casella “Sostegno del volontariato e delle altre Organizzazione Non Lucrative di Utilità Sociale”.
  • Riporta, sotto la firma, il codice fiscale di Croce Rossa Italiana Comitato di Stradella ONLUS 02524270184. Porterai subito aiuto a Croce Rossa Comitato Locale di Stradella per svolgere le attività sul tuo territorio

Già pago troppe tasse! Quanto mi costa versare il 5×1000 dell’IRPEF?

Assolutamente niente. La cifra viene sottratta da un importo che si deve comunque pagare.
Scegliere di devolvere il 5×1000 non significa pagare di più, ma soltanto dichiarare allo Stato che si vuole che una parte di quello che si è in ogni caso già pagato sia donata all’Associazione prescelta.
Se invece il contribuente non firma nell’apposito riquadro del 5×1000, l’importo rimane allo Stato.
In entrambi i casi, NON SI VERSA UN CENTESIMO IN PIU’.

Ma è diverso dall’8×1000?

Esatto. Il 5×1000 non sostituisce, ma si aggiunge all’8×1000 e al donatore non costa nulla .La scelta di destinare il 5×1000 e l’8×1000 non sono in alcun modo alternative fra loro; si possono fare tutte e due le scelte. Dunque si può versare l’8×1000 per esempio alla Chiesa cattolica o valdese e il 5×1000 a Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Stradella.

 Posso donare il 5×1000 anche se non ho l’obbligo della dichiarazione dei redditi?

Certo! Basta recarti in banca o in un ufficio postale e consegnare in busta chiusa la scheda integrativa 5×1000 contenuta nel tuo CU. E’ importante che la busta riporti “scelta destinazione 5×1000 dell’IRPEF” con il tuo nome, cognome e codice fiscale.

Anche in pensione posso contribuire con il mio 5×1000?

Certamente. Sul modello CU (certificazione Unica) che l’ente erogatore della pensione ti invia a entro il primo trimestre di ogni anno, firma nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale” e indica il C.F. di Associazione Croce Rossa Italiana Comitato di Stradella ONLUS 02524270184. Inserisci la scheda in busta chiusa e scrivi sulla busta “Destinazione cinque per mille IRPEF”, il tuo cognome, nome e tuo codice fiscale. Consegna presso uffici postali, sportelli bancari – che la ricevono gratuitamente – o a intermediari abilitati alla trasmissione telematica (es. CAF e commercialisti).

Quali sono le scadenze da rispettare per il 2018?

  • Entro il 30/04/2018 se il modello viene presentato presso il datore di lavoro
  • Entro il 31/05/2018 se il modello viene presentato presso un commercialista o un CAF
  • Entro il 30/06/2018 se il modello viene presentato in forma cartacea presso gli Uffici Postali
  • Entro il 30/09/2018 se il modello viene consegnato per via telematica

 

Dove posso trovare tutte le informazioni sulla normativa per il  5×1000?

Basta andare sul sito dell’Agenzia delle Entrate


PER INFORMAZIONI

Puoi contattarci chiamando il numero 0385 43626, al quale risponderà un nostro operatore che avrà cura di fornire ogni informazione necessaria. Il numero è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

In alternativa puoi contattarci via mail scrivendo a stradella.sviluppo@lombardia.cri.it